info@rifugiomontfallere.it
(+39) 3661745090

IMG_2617

ALBA AL MONT FALLERE

 – venerdi 26 sabato 27 agosto

– venerdi 2 sabato 3 settembre

Sin da fine ‘800, a poche centinaia di metri dalla vetta del Fallère, esisteva già una costruzione, la vecchia Capanna Margherita, costruita dal CAI di Aosta in onore della Regina Margherita. Ve ne erano solamente 4 in tutta la Valle d’Aosta collocati in prossimità delle vette meglio esposte per ammirare l’alba, il tramonto e per studiare ed osservare la volta celeste.

Questo il nostro intento, far rivivere anche ai giorni nostri lo stupore di un alba come non l’avete mai vista…a 3061 mt d’altezza, nel zona più centrale della Valle d’Aosta, circondati dai suoi suggestivi 4000: la catena del Monte Bianco, e del Gran Paradiso, il Gran Combin, il Monte Rosa ed il Cervino.

L’escursione ha una durata di due giorni e prevede la cena del venerdi , il pernottamento al Rifugio Mont Fallere e la salita all’alba, accompagnati da una guida di montagna esperta, infine la colazione del sabato mattina.

Di seguito il programma:-

  • 17.00 ritrovo in località Vetan (in prossimità dell’Hotel “Notre Maison”) per la salita verso il Rifugio;
  • 19.00/19.30 sistemazione nelle camere, aperitivo della casa e cena;
  • 21.00 breve spiegazione della salita al Fallère e due chiacchiere con la guida alpina che ci accompagnerà in vetta;
  • h: 3.45 sveglia, un buon caffè e partenza;
  • 5.30/6.00 arrivo in vetta e attesa dell’alba scaldati da un caffè o un thè caldo;
  • 7.00 discesa verso il Rifugio dove ci aspetterà un abbondante colazione.

 

L’abbigliamento è fondamentale, vi ricordiamo che vista l’ora di partenza e l’altezza le temperature anche in estate potrebbero essere sotto lo zero. Quindi:

  • giacca a vento, maglia a maniche lunghe, guanti e berretto,
  • scarponcini da montagna;
  • frontalino con pile di ricambio;
  • bastoncini da camminata (preferibilmente telescopici)
  • zaino abbastanza capiente da portare abbigliamento di ricambio (maglietta e maglia, calze pesanti, berretto e guanti), giacca pesante o piumino, sacco a pelo e coperta termica (per chi ne disponesse sarebbe consigliato anche il pantalone della tuta da sci), acqua e qualche barretta energetiche.
  • ovviamente una macchina fotografica per immortalare un momento davvero suggestivo.

 

Si richiede un buon livello di allenamento, esperienza e conoscenza della montagna.

Minori ammessi solo se accompagnati da genitori.

Non adatto a chi soffre di vertigini.

L’escursione sarà fatta solo in caso di bel tempo, se le condizioni meteo dovessero essere avverse verrete contattati telefonicamente due giorni prima.

Numero max di partecipanti: 20

Numero min di partecipanti: 10

 

Costo (tutto compreso): Euro 85,00.

 

Per maggiori info contattateci al 3386162618 o al 3661745090

Vi aspettiamo numerosi, anche se la sveglia sarà di primissimo mattino, non ve ne pentirete!!!